Benedetta coerenza

E fu così che Mirjana ingaggiò la costosa e sfrontata pop star per il matrimonio della figlia

di Marco Corvaglia

Premessa

Il 15 maggio 2016, la figlia maggiore della "veggente" Mirjana Dragićević Soldo, Marija, si è sposata (con Marko Musa).
Ecco, in proposito, il documento di conferma (prot. 9/2020) che mi è stato inviato dalla Cancelleria della Curia diocesana di Mostar:

Ed ecco tre foto del matrimonio, scattate nella chiesa di Medjugorje, che la stessa Mirjana ha pubblicato, in bianco e nero, a pagina 376 della versione italiana della propria autobiografia: Mirjana Dragićević Soldo, Il Mio Cuore Trionferà, Dominus Production, 2017; edizione originale: My Heart Will Triumph, Catholic Shop Publishing, Cocoa FL 2016 (è disponibile anche una foto a colori, di autore ignoto, che circola su alcuni profili Facebook):

Per il ricevimento serale (tenutosi presso l'hotel ristorante Herceg Etno Selo, a 3 chilometri da Medjugorje), Mirjana, secondo una consuetudine locale, si toglie l'"abito da messa" (misno odijelo) e indossa una giacca di taglio pressoché identico a quella della cerimonia religiosa ma di diverso colore e con le maniche corte.Subito dopo il ricevimento, nella stessa giornata del 15 maggio 2016, la pop star croata Maja Šuput pubblica sul proprio profilo Instagram ufficiale, insieme ad un messaggio di cui si riporta di seguito la traduzione, questa foto con Mirjana (notare la data automaticamente inserita dalla piattaforma Instagram, in basso a destra):

 

 

Stasera ho avuto l'onore e il piacere di cantare ad un matrimonio essendo stata ingaggiata dalla famosissima veggente Mirjana Soldo. Ci siamo abbracciate presentandoci, come se ci conoscessimo da sempre. Una sensazione meravigliosa.

 


A seguito della pubblicazione del presente mio articolo, il sito cattolico Radio Spada ha scoperto che la stessa foto, accompagnata dal medesimo testo, era stata pubblicata, sempre il 15 maggio 2016, anche sul profilo Facebook ufficiale della cantante:

 

 

Il giorno dopo, 16 maggio 2016, la notizia dell'ingaggio fu confermata anche dall'importante giornale online croato Index (che titolava S gay vjenčanja pohitala u Međugorje: Maja Šuput pozirala s vidjelicom Mirjanom, cioè Da un matrimonio gay passa direttamente a Medjugorje: Maja Šuput posa con la veggente Mirjana, con riferimento ad un matrimonio di amici gay nel corso del quale aveva cantato esattamente il giorno prima).
 

Maja e Mirjana

 

 

Maja Šuput è una cantante di grande successo ed è molto famosa in Croazia, Bosnia Erzegovina, Serbia sin dai primi anni Duemila: è una vera e propria star (dal 2017 è anche giudice di Supertalent, versione croata, trasmessa da Nova TV, del celebre format internazionale Got Talent).Quindi, è facile immaginare quanto possa essere costato a Mirjana il suo ingaggio. E non appare fondata l'obiezione secondo cui Mirjana con il proprio denaro può fare ciò che vuole. Non dimentichiamo che si tratta di soldi che l'autoproclamata veggente ha guadagnato ospitando pellegrini che vanno a Medjugorje poiché credono a ciò che lei asserisce. Ma c'è dell'altro.

Maja Šuput travestita da suora in un suo post su Instagram

 


Maja Šuput rappresenta, in maniera esplicita e programmatica, l'antitesi degli ideali cristiani dei quali Mirjana, asserendo di vedere la Madonna da diversi decenni, dice di essere portavoce.
Eppure Mirjana la ingaggia per una sua festa privata.
Il quotidiano in lingua italiana dell'Istria e del Quarnero "La Voce del popolo", in un articolo dell'11 maggio 2019, la definisce letteralmente "l’ambigua cantante e showgirl Maja Šuput".

 


Come è facile dimostrare, Maja Šuput incarna un vero e proprio simbolo dell'edonismo ed è diventata un personaggio ostentando costantemente la propria ricchezza e infarcendo di riferimenti sessuali espliciti, in maniera tanto insistita quanto stucchevole, le proprie foto sui social, i propri video musicali e le proprie dichiarazioni pubbliche.

 


E' da premettere che alcune delle immagini linkate di seguito possono risultare di un certo cattivo gusto, ma credo che anche questo possa essere utile per delineare un quadro più completo di Medjugorje e dei suoi protagonisti.

 


Il 13 aprile 2013 Maja Šuput pubblica sul proprio profilo ufficiale Instagram una foto in cui indossa una canottiera con la scritta "bitch" (in inglese: putt***):

 

 

Questa è una sua foto pubblicata il 31 gennaio 2015:

 

 

L'11 febbraio 2015, il sito Sata 24 pubblica il video di un'intervista resa dalla cantante a radio Narodni, con il titolo: "Maja Šuput ama il sesso dei Balcani duro, forte, potente, vero" (Maja Šuput voli čvrsti, snažni, moćni, pravi balkanski seks).

 


Il 20 settembre 2015 Maja Šuput festeggia il suo trentaseieseimo compleanno con una torta davvero molto esplicita:

 

 

Qui siamo al 5 novembre 2015:

 

 

Il 20 giugno 2016, il quotidiano online Net pubblica questa foto di Maja Šuput, in vacanza a Dubai con il suo amico Marko Grubnić:

 

 

Ed ecco i video ufficiali di due sue famose canzoni. Il primo è relativo a Neprilika del 2014. Quasi ogni particolare ha un riferimento sessuale:

 

 

Discorso analogo per Femme fatale del 2016:

 


E il 5 settembre 2016 il quotidiano Jutarnji list, facendo il resoconto di uno show di Maja Šuput nella città croata di Karlovac, pubblica alcune foto della serata [link].

 


Mirjana, benedetta coerenza!

Importante appendice: Vicenda Šuput: risposta ai "complottisti"

Marco Corvaglia

Pubblicato il 30 dicembre 2019. Ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2020

 

Copyright © Marco Corvaglia. Riproduzione riservata