Logo

Chi giudicherà i giudici?

Le insanabili contraddizioni della commissione d'indagine su Medjugorje

La commissione pontificia d'indagine su Medjugorje ha espresso un giudizio positivo sulla prima settimana del pluridecennale fenomeno, ma ha ammesso che "gli eventi successivi alle prime sette apparizioni costituiscono un vero problema".

 

  1. Una commissione inadeguata

  2. "Svolta" nelle indagini o solo impressioni soggettive?

  3. ​La strana scelta delle "prime sette apparizioni"

  4. Le "sette apparizioni" e i clamorosi errori della commissione

  5. Il salvataggio di Medjugorje? Fondato su strane teorie psicologiche

  6. Credibilità dei veggenti: il "vero problema" ammesso (perfino) dalla commissione

  7. La commissione calunnia il vescovo Žanić?

  8. Medjugorje, la Chiesa e la strategia suggerita dalla commissione