Risorse utili

- Analisi critica dei test condotti sui veggenti, del neurofisiologo dr. Francesco D'Alpa:

Medjugorje. La frode e l'estasi (2017) [volume scaricabile gratuitamente]

La versione cartacea può essere acquistata sul sito dell'autore.

La scienza ingannevole e le presunte apparizioni mariane a Medjugorje [articolo]

Esiste una evidente discrepanza fra la pochezza (e perfino la contraddittorietà) dei dati ottenuti e la pretesa che essi siano scientificamente dimostrativi.
F. D'Alpa, Medjugorje. La frode e l'estasi (2017)

 

Studio critico degli esami medici effettuati sui veggenti di Medjugorje, del prof. Théophile Kammerer, presidente del Comitato Medico Internazionale di Lourdes (1986).

Questi esami restano superficiali quanto alla loro portata [...] Nonostante ciò, l’insieme delle tecniche sofisticate impressiona il lettore più sprovveduto.
T. Kammerer, Studio critico degli esami medici effettuati sui veggenti di Medjugorje (CMIL, 20 settembre 1986)

 

Apparitions and Miracles of the Sun, del prof. Auguste Meessen, dell'Università Cattolica di Lovanio.

È possibile spiegare tutti i fatti osservati in termini di processi fisiologici, naturali, benché del tutto peculiari.
A. Meessen, Apparitions and Miracles of the Sun [Apparizioni e miracoli del sole] (2003)

Spiegazione scientifica della cosiddetta "lacrimazione dal ginocchio" della statua del Cristo Risorto a Medjugorje, del dottor Lorenzo Tosi, PhD in Biotecnologie presso l'Harvard University (2019).

- Documenti della Curia di Mostar:

 

  • R. Perić (vescovo), Le deviazioni di Medjugorje [versione in lingua croata: Međugorske stranputice, in "Službeni vjesnik", 1/2012, pp. 97-102]

 

La maggioranza del pio pubblico è rimasta ingenuamente vittima della grande propaganda. Questa gente stessa è diventata la più grande propaganda per gli eventi. Essi non si fermano nemmeno a pensare che la verità sia stata nascosta da menzogne deliberate.
Mons. Pavao Žanić, già vescovo di Mostar, La verità su Medjugorje (1990)

I numerosi messaggi assurdi, le bugie, le falsità e la disobbedienza associate fin dall’inizio agli eventi e alle “apparizioni” di Medjugorje ne confutano l'autenticità.
Mons. Ratko Perić, già vescovo di Mostar, "Crkva na kamenu", n° 4, 2006

 

 

- Viene qui proposta una breve esposizione commentata di un articolo documentato, pubblicato da Louis Bélanger, in inglese, nel suo sito Medjupedia:

 

Medjugorje: l'insopportabile tristezza dell'ingannare i fedeli - La fabbricazione di Laurentin in relazione al figlio di una suora e a suo padre (2012): Parte 1 Parte 2

 

 

- Le prime “apparizioni” della “Gospa” a Medjugorje e la loro valutazione, del professor Manfred Hauke, della Facoltà di Teologia di Lugano.

 

Anche se si limitasse, indebitamente, l’indagine sulle presunte apparizioni al periodo dal 24 giugno al 3 luglio 1981, si troverebbe già in questi dieci giorni un discreto numero di elementi i quali, visti nel loro insieme, escludono la soprannaturalità degli eventi.
Manfred Hauke, Le prime “apparizioni” della “Gospa” a Medjugorje e la loro valutazione (2018)

ULTIMI AGGIORNAMENTI

Profezie al banco di prova della critica storica (5): La forse futura beata Luigina Sinapi e una molto sospetta profezia su Bruno Cornacchiola (21/10/2021)