Mirjana cambia il suo racconto (1): Ho scelto padre Petar. Anzi no

di Marco Corvaglia

Prima versione dei fatti (1984-2015): Ho scelto padre Petar

Mirjana e padre Petar

Mirjana e padre Petar a metà degli anni Ottanta

 

Mirjana asserisce di essere stata incaricata dalla Madonna di scegliere un sacerdote a cui svelare i presunti dieci segreti, alcuni giorni prima che si realizzino.

Per circa trent'anni, Mirjana ha ripetuto di avere scelto padre Petar Ljubičić. Poi, dal 2015, ha - come documenteremo - apertamente e incredibilmente cominciato a cercare di negare ciò che non può essere negato.

Miriana ha scritto nella sua autobiografia:

 

 

Il 13 settembre 1984 [la Madonna] apparve ancora e mi comunicò la data in cui avrei dovuto rivelare i particolari dei primi segreti al sacerdote.

[Mirjana Soldo, Il mio cuore trionferà, Dominus Production, 2016, p. 230]

 

 

Lo storiografo "ufficiale" padre René Laurentin riportava, a metà degli anni Ottanta: "Mirjana ha scelto il giovane padre Pero (Petar), francescano, vicario a Medjugorje" [R. Laurentin, Le apparizioni di Medjugorje continuano, Queriniana, 1986, p. 34], e aggiungeva alcune dichiarazioni testuali della stessa Mirjana, rilasciate dopo l'apparizione "straordinaria" del 25 ottobre 1985 [sottolineature mie]:

Durante l'apparizione, la Madonna pregò due volte (in latino) per il padre Pero:

-Ero felice perché Maria era contenta della mia scelta, continua Mirjana. Il cuore di Pero è totalmente aperto al Signore. Lo attende una ricompensa. Abbiamo pregato con lei ("Padre Nostro" e Gloria al Padre") per il successo di Pero nel compito che gli è stato affidato.

[Ivi, p. 35]

Dopo di che, cominciano a passare gli anni, non succede nulla, e, nel 1993, padre René Laurentin, evidentemente un po' sorpreso, intervista ancora una volta Mirjana :

Il 14 marzo 1993 le ho chiesto:

-Nel 1984 è sembrato che tu ti sia affrettata a contattare padre Petar: il sacerdote scelto per la rivelazione dei segreti. Se sapevi già che la data della realizzazione era così lontana, perché l'hai fatto con tanto anticipo?

- Era necessario che padre Petar si preparasse.

[Laurentin, Dernières nouvelles de Medjugorje, n° 12, O.E.I.L., 1993, p. 19]

Ancora l'8 agosto 2001, intervistata su Radio Maria da padre Livio Fanzaga, Mirjana ribadisce a chiare lettere [sottolineature mie]:

Padre Livio: Di’ pure tutto quello che puoi dire e poi io ti chiederò alcuni chiarimenti.

Mirjana: Ecco io ho dovuto scegliere un sacerdote a cui dire i dieci segreti e ho scelto il padre francescano Petar Ljubičić. Devo dire che cosa succederà e dove, dieci giorni prima che accada. Dobbiamo trascorrere sette giorni nel digiuno e nella preghiera e tre giorni prima egli dovrà dirlo a tutti e non potrà scegliere se dire o non dire. Egli ha accettato che dirà tutto a tutti tre giorni prima, così si vedrà che è una cosa del Signore.

[Mirjana di Medjugorje libro-intervista con padre Livio Fanzaga, La Madonna prepara per il mondo un futuro di pace, Shalom, 2002, pp. 90-91]

Ed ecco un breve file con l'audio originale:

Intervista di padre Livio Fanzaga a Mirjana8/8/2001
00:00 / 01:23

 

 

Nel 2007, lo stesso padre Petar, intervistato dalla Rivista Medjugorje, dichiara:

Quando una sera di circa 25 anni fa, a Medjugorje, ho sentito che Mirjana mi aveva scelto per rivelare i segreti, all’inizio ho creduto ad uno scherzo. Dissi che era una cosa molto seria su cui non si è soliti scherzare. Ma poi ho continuato a pensarci. Mi chiedevo: Può essere realmente vero? Tutto questo non mi lasciava indifferente. Per me era strano immaginare il motivo per cui Mirjana dovesse scegliere proprio me. Lo consideravo un grande onore, ma anche una grande responsabilità. Non riesco a spiegare perché, ma non avevo paura. Quando poi ho incontrato Mirjana, lei mi ha chiesto: “Sai che quando verrà il momento sarai tu a rivelare i segreti?”

[I 10 segreti di Medjugorje. Intervista a Padre Petar Ljubicic, “Rivista Medjugorje”, N 70, II trim. 2007]

Quando fu scelto da Mirjana, padre Petar Ljubičić aveva 38 anni. Oggi è un uomo anziano (essendo nato nel 1946).  Evidenziato quest'importante dato di fatto, vediamo il seguito della vicenda, che ora documenteremo.

Versione intermedia (2015): Sceglierà la Madonna

 

Le prime avvisaglie dei tentativi di Mirjana di negare la scelta di padre Petar si colgono nel marzo 2015, quando, sul quotidiano cattolico online La Croce, viene pubblicato un articolo dell’attivista medjugorjana Ania Goledzinowska, in cui si legge:

Chi segue le “apparizioni” di Medjugorje sa che ci sono i cosiddetti dieci segreti, che saranno rivelati tre giorni prima che accadono, da un sacerdote scelto dalla veggente Mirjana. Una volta sembrava che questo compito fosse stato affidato a Padre Petar Ljubicić, francescano, scelto dalla veggente. Ciò lo aveva dichiarato anche la stessa Mirjana “sarà lui a doverci rivelare i segreti”, ma ultimamente Mirjana dice che “sarà la Madonna a indicarle il sacerdote che dovrà rivelare questi segreti”.

[Ania Goledzinowska, Medjugorie sotto l’acqua, il terzo segreto, La Croce, 3 marzo 2015]

Significa che la Madonna ha cambiato idea? No. Mirjana cambierà ancora versione dei fatti.

Terza versione (2018): Non ho mai scelto padre Petar e devo scegliere (forse)

L'ulteriore cambiamento nella versione dei fatti è documentato da questo video, girato il 26 ottobre 2018, durante uno degli incontri che la "veggente" abitualmente tiene con i clienti della sua pensione (in questo caso, pellegrini italiani e argentini). Mirjana fa l’incredibile dichiarazione che si può ascoltare in questo video [un più ampio brano del colloquio può essere rinvenuto qui]:

 

 

Trascrizione:

Devo scegliere un sacerdote a cui dirò i segreti. Io in tanti libri ho letto (anche me lo hanno detto i pellegrini) che io ho scelto padre Petar. Anche questo non è vero.

Padre Petar è un sacerdote a cui io voglio tanto bene perché lo conosco da quando sono cominciate le apparizioni. Mi è piaciuto subito, perché sempre lavorava per i poveri. Questo ci ha legato  e siamo rimasti sempre insieme. E, se si chiede a me, sarà padre Petar. Se si chiederà a me. Non è che io posso dire: “Sarà padre Petar.”

Riassumendo tutta la vicenda, con le stesse espressioni usate da Mirjana nel corso del tempo: Mirjana ha dovuto scegliere un sacerdote e ha scelto padre Petar, che ha accettato, ma Mirjana... non lo ha scelto. Ora deve scegliere, ma forse non sarà chiesto a lei di scegliere...

Il 4 febbraio 2021 padre Petar Ljubičić, evidentemente non al corrente delle nuove versioni di Mirjana, intervistato da Radio Maria, ribadisce quanto si può ascoltare nel seguente frammento di file audio (l'audio integrale dell'intervista può essere ascoltato, sul sito di Radio Maria, nella pagina Testimoni di Medjugorje fin dalle origini - 04/02/2021: Incontro con Padre Petar Ljubicic scelto da Mirjana per rivelare i DIECI SEGRETI):

Intervista a padre Petar Ljubičić4/2/2021
00:00 / 01:21

 

Trascrizione:

Quando, una sera di 39 (sic) anni fa, ho sentito che Mirjana mi aveva scelto per annunziare i segreti, ho creduto dapprima che fosse uno scherzo. Ho pensato che su una cosa così non si potesse scherzare. Il pensiero di tutto questo non mi lasciava in pace. Mi sono domandato se tutto ciò potesse essere vero. Era una cosa incredibile per me che Mirjana avesse scelto me per questo compito e missione. Tutto ciò era per me un grande onore ma anche una responsabilità. Non posso spiegarvi il perché, ma dentro di me non c'era paura né ansia. Quando ho incontrato Mirjana, lei mi ha domandato: “Sai già che tu dovrai annunziare al mondo i segreti quando arriverà il momento?” Risposi: "È possibile questo?" Era difficile per me trovare parole e sentimenti per dare una risposta. So solo che fui pervaso da un profondo senso di gioia e sicurezza.

Vai alla pagina Mirjana cambia il suo racconto (2): Le apparizioni per il suo compleanno

Marco Corvaglia

Pagina pubblicata il 20 gennaio 2021. Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2021

 

Copyright © Marco Corvaglia. Riproduzione riservata

ULTIMI AGGIORNAMENTI

Profezie al banco di prova della critica storica (Parte 4): Bruno Cornacchiola: premonizioni o... postmonizioni? (13/9/2021)